Testimonianze bambini

chiropratica per bambini

Dalida, 8 anni

Ci siamo accorti della scogliosi di Dalida quando aveva un anno, veniamo consigliati e diretti al Gaslini di Genova dove viene diagnosticata scogliosi congenita con grave curvatura con rischio di sedia a rotelle in età adulta. Cominciamo tutto l’iter con busto Milwaukee 20 ore al giorno, che naturalmente Dalida porta al massimo 8 ore. Noi non ci diamo per vinti e cominciamo a girare tanti Dottori, tutti danno stessa diagnosi e stessa cura. Poi arriviamo verso i 4 anni al Rizzoli di Bologna, dove la ricoverano e ci propongono intervento immediato perché la curvatura della spina dorsale era peggiorata. Non facciamo l’intervento e continuiamo con il bustino che Dalida porta solo di notte. Finalmente una nostra amica ci parla della Chiropratica di Imants Dela Cuesta. È da fine 2013 che siamo da lui e devo dire che Dalida è migliorata in tante cose specialmente la postura e anche ai controlli al Rizzoli dicono che la curvatura di Dalida è stabile e se continua così non avrà bisogno dell’intervento alla schiena, perciò grazie Imants!

VIDEO

chiropratica per bambini

Daniel, Ferrara

Mio figlio Daniel è un bambino nato con Sindrome di Down. Dalla nascita è stato un mese in terapia intensiva, mangiava con il sondino ed era sempre con la flebo, non poteva mangiare né respirare autonomamente. In seguito, quando aveva due mesi ha avuto un’infezione urinaria ed è stato nuovamente ricoverato in ospedale per tre settimane, con terapia di tre tipi diversi di antibiotici. Quando è stato dimesso aveva ancora la bronchite. E per altri due mesi ancora febbre, raffreddore, tosse. Una mia amica di Melbourne – anche lei con un figlio di undici anni portatore della Sindrome di Down – mi ha consigliato di rivolgermi ad un Chiropratico. Grazie ad una breve ricerca in rete, ho trovatolo Studio “Aggiustati la Vita” del Dottor Imants Dela Cuesta. Alla prima visita il Dott. Dela Cuesta ha iniziato subito a correggere e migliorare i problemi manifestati da Daniel: un occhio era bloccato e non riusciva a ruotare la testa da un lato e nemmeno il corpo era in grado di farlo; la testa non riusciva a stare dritta; una manina era bloccata, non era prensile, non era attiva, e l’altra era in minima parte in grado di afferrare gli oggetti, tra cui i giocattoli con i quali cercavo di stimolarlo. Tra un Aggiustamento e l’altro (durante i quali passavano anche due/tre settimane, fino ad un mese), il Dott. Dela Cuesta, oltre al suo lavoro di correzione fatto in Studio, mi suggeriva semplici esercizi da far svolgere a Daniel a casa, dove io stessa riscontravo con stupore e gioia il manifestarsi dei progressivi miglioramenti. Dopo nemmeno dieci Aggiustamenti, Daniel – che ora ha nove mesi – è riuscito a recuperare la capacità di rotazione del corpo e della testa da entrambi i lati; anche l’occhio si è corretto, gioca con due manine, è molto attivo, sta già seduto (una cosa straordinaria per i bambini con Sindrome di Down, che normalmente hanno uno sviluppo più lento) ed inizia a gattonare. Alle visite la nostra pediatra constata i miglioramenti di Daniel ed è molto contenta del suo sviluppo. Anche la nostra fisioterapista afferma che Daniel è “particolare” e non ha mai visto bimbi con Sindrome di Down come lui. Grazie.

logo aggiustati la vita studio chiropratico a bologna

Laura

All’età di dieci anni dovevo subire un intervento ad una gamba per un problema di dislivello dell’anca, che, secondo il parere del medico, mi avrebbe di lì a poco provocato una brutta scoliosi. Fu letteralmente uno shock, non solo per me, ma anche per la mia famiglia. I miei si rivolsero nuovamente alla mia pediatra, perché ci fornisse una soluzione alternativa e lei ci consigliò la Chiropratica. Io ero piccola e sinceramente capivo il giusto. I miei non ne avevano mai sentito parlare, ma decidemmo di provare! A distanza di anni posso affermare con gioia che fu assolutamente la scelta migliore! Il Chiropratico cerca di ristabilire il corretto stato di salute che per un qualche motivo, sia esterno che interno, viene a mancare, e lo fa in un modo del tutto non invasivo! Agisce con manipolazioni sulla colonna vertebrale del paziente, affinché sia lui a reagire ad una certa interferenza e a ritrovare il suo equilibrio. Dopo ogni seduta ritrovo non solo la mia originaria postura, ma anche il giusto modo di pormi e affrontare gli eventi esterni. Lo stress, i pensieri, le agitazioni hanno effetti deleteri sul nostro sistema nervoso; personalmente mi provocano contratture muscolari, mal di schiena, insofferenza generale, perché non mi sento a mio agio col mio corpo. Imants possiede le chiavi che possono aprire le nostre porte chiuse, i nostri punti di blocco, e aiuta il nostro corpo a reagire e a riprendere consapevolezza di sé. Grazie alla Chiropratica, in particolare a Imants che mi segue ormai da anni, non ho più quel dislivello all’anca e, nonostante non abbia subito l’intervento, neppure la scoliosi. Come in tutte le cose, i problemi non si risolvono sempre nella maniera più semplice, immediata e, a volte, drastica; ci vuole impegno, pazienza e tanta determinazione.
Non posso far altro che ringraziare tutti di cuore

Hai bisogno di fissare un appuntamento presso lo Studio?INVIA LA TUA RICHIESTA

Associazioni